• Eliminare l’alcol se si beve in eccesso può apportare benefici alla salute del fegato, del cuore e della composizione corporea.
  • Le attuali linee guida dietetiche per gli americani raccomandano che l’alcol venga consumato con moderazione: fino a un drink al giorno per le donne e fino a due drink al giorno per gli uomini.
  • Il consumo di alcol è stato collegato a tumori della testa, del collo, dell’esofago, del fegato, della mammella, del colon e del retto.

Molte persone provano la sfida “30 giorni senza alcol” come motivatore per iniziare il nuovo anno senza bere.

Ma mentre l’astensione dall’alcol per un mese potrebbe sembrare una risoluzione alla moda per il nuovo anno a breve termine, ci sono diversi benefici per la salute che ne derivano.

“I benefici possono variare da persona a persona a seconda di quanto si tratta di un cambiamento rispetto al loro comportamento di base”, ha detto la dott.ssa Rekha B. Kumar, direttore medico dell’American Board of Obesity Medicine.

Kumar ha spiegato che qualcuno che beve poco, ma sceglie di fare 30 giorni senza bere, “potrebbe provare un senso di controllo sulla propria salute o provare un senso di realizzazione dal raggiungimento di un obiettivo prefissato”. Nel frattempo, altri che bevono molto “potrebbero notare effetti fisiologici più pronunciati, come maggiore chiarezza mentale, sonno migliore, perdita di peso e sensazione di ‘disintossicazione’, oltre a raggiungere un obiettivo prefissato”.

Cosa dicono gli esperti

Amitava Dasgupta, PhD, professore di patologia e medicina di laboratorio presso la McGovern Medical School dell’UTHealth di Houston e autore del libro The Science of Drinking, è d’accordo.

Il Dr. Dasgupta ha detto che per i bevitori sociali e moderati, smettere di bere per 30 giorni non farà molta differenza per il loro corpo. Tuttavia, per le persone che superano le raccomandazioni nelle Linee guida dietetiche per gli americani, ha affermato che smettere di bere può portare cambiamenti significativi.

Le linee guida affermano che l’alcol dovrebbe essere consumato con moderazione: fino a un drink al giorno per le donne e fino a due drink al giorno per gli uomini.

“Gli studi dimostrano che anche se bevi in ​​eccesso una volta al mese, aumenta il rischio di malattie cardiovascolari e ictus”, ha detto Dasgupta. “Il mio avvertimento non è per le persone che bevono con moderazione. È per le persone che bevono troppo”.

Benefici di smettere di bere alcol

Per coloro che bevono spesso o si ubriacano, smettere per 30 giorni può aiutare il tuo corpo nei seguenti modi.

1. Sollievo per il fegato

La cirrosi epatica può manifestarsi nel tempo in coloro che bevono eccessivamente.

“Non succede in un giorno, ma per chi beve in eccesso, che è ancora più di due bicchieri al giorno per gli uomini e uno al giorno per le donne, ci sono cambiamenti di grasso nel fegato, quindi quando smetti di bere, questi cambiamenti sono reversibili e il fegato può tornare normale”, ha detto Dasgupta.

Poiché il fegato è un organo tollerante, ha affermato che possono verificarsi cambiamenti positivi entro poche settimane dall’essiccazione.

Kumar ha aggiunto che in assenza di alcol, “il fegato può concentrarsi sui suoi altri lavori, come abbattere altre tossine prodotte dal corpo, metabolizzare i grassi e gli ormoni in eccesso che devono essere scomposti”.

2. Diminuire il rischio di malattie cardiovascolari

L’alcol viene metabolizzato dal fegato e da un enzima chiamato deidrogenasi. Tuttavia, quando si beve in eccesso, l’enzima si satura e viene metabolizzato da un enzima diverso.

“Quando viene metabolizzato da questo diverso percorso, produce molti radicali liberi che sono noti per ossidare il colesterolo cattivo (LDL) e quando l’LDL viene ossidato si deposita sulle arterie carotidi formando [blocco]”, ha detto Dasgupta.

Se invece si beve con moderazione, l’alcol non ha alcun effetto sulle LDL, anzi aumenta il colesterolo buono (HDL).

“Bere uno o due bicchieri di vino una o due volte alla settimana ha alcuni benefici per la salute, specialmente per gli uomini sopra i 40 anni; riduce il rischio di malattie cardiovascolari… per le donne puoi ottenere quei benefici in qualsiasi momento, non dipende dall’età”, ha detto Dasgupta.

Tuttavia, osserva che le persone di origine cinese e indiana non ottengono il vantaggio di bere alcolici a causa di un motivo genetico che non è chiaramente noto.

“[La linea di fondo] è proteggere il cuore con una bassa quantità di alcol, ma aumentare il rischio di malattie cardiovascolari con un’elevata quantità di alcol”, ha detto Dasgupta.

Per migliorare ulteriormente il tuo cuore quando elimini l’alcol, suggerisce di aggiungere esercizio fisico, che aumenta anche il colesterolo buono.

3. Ridurre il rischio di cancro

Il National Toxicology Program del Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti elenca l’alcol come noto cancerogeno per l’uomo nel suo Report on Carcinogens.

Il rapporto afferma che il rischio di una persona di sviluppare un cancro associato all’alcol aumenta con la quantità di alcol che beve regolarmente nel tempo. Vengono mostrati i collegamenti tra il consumo di alcol e lo sviluppo dei seguenti tipi di cancro:

  • testa e collo
  • esofageo
  • fegato
  • Seno
  • colon-rettale

I dati del 2009 pubblicati sull’American Journal of Public Health stimano che circa il 3,5% dei decessi per cancro negli Stati Uniti fosse correlato all’alcol.

4. Perdita di peso

Mentre l’alcol è ricco di calorie e vino, birra e bevande miste aggiungono zucchero alla propria dieta, Kumar dice che tagliarlo può o non può aiutare a perdere peso.

“Di nuovo, dipende da quale sia il consumo di base. Se i bevitori più accaniti rimuovono l’alcol per un periodo di tempo più lungo, potrebbero vedere perdita di peso, miglioramento della composizione corporea, meno grasso nello stomaco, miglioramento dei trigliceridi (una delle particelle di grasso nel sangue)”, ha detto.

A seconda del paziente, ha detto che a volte suggerisce di ridurre il bere per perdere peso.

“Ho raccomandato di eliminare completamente gli alcolici per la perdita di peso come prova per alcuni pazienti che hanno ottimizzato tutti gli altri aspetti della loro vita (la dieta è perfettta, l’esercizio è massimo, il sonno è adeguato, lo stress è gestito) per vedere se sono particolarmente sensibili a gli effetti di aumento di peso”, ha detto Kumar. “Ad esempio, molte donne in menopausa riferiscono di aumentare di peso a causa del bere molto più facilmente di quanto non facessero prima della menopausa”.

Tuttavia, se stai puntando sui 30 giorni senza bere per aiutarti a perdere peso, Kumar ha detto che non è la soluzione migliore.

Suggerirei di ridurre diverse cose piuttosto che eliminare completamente per evitare di sentirsi privati, il che può portare a un rimbalzo nel mangiare/bere e nel riguadagnare peso”, ha detto.

5. Aumenta la potenza del cervello

Dasgupta dice che le persone migliori per praticare questa sfida e stare all’asciutto tutto l’anno sono quelle sotto i 21 anni, e non solo per motivi legali.

“C’è un motivo se l’età legale per bere è 21 anni. Il bere degli adolescenti e nelle università è un grosso problema. Può causare perdita di memoria e interferenze con lo sviluppo del cervello. Per gli studenti universitari, essere sobri è la cosa migliore da fare”, ha detto.

Lo stesso vale per quelli con disturbo da uso di alcol o per quelli con una storia familiare di esso.

“Gli alcolisti hanno alcuni disturbi specifici del cervello che sono dovuti al consumo eccessivo. Il danno cerebrale può ridurre la memoria e la concentrazione”, ha affermato Dasgupta.

Cosa abbiamo imparato

Fare 30 giorni senza beere può avere benefici per coloro che bevono più dei due drink raccomandati al giorno per gli uomini e un drink al giorno per le donne.

“Si ottiene il massimo beneficio dall’alcol quando si beve con moderazione. Essere sobri per 1 mese e tornare a bere in eccesso è una cattiva idea. Se stai bevendo in eccesso, è meglio ridurre l’assunzione di alcol”ici, ha detto Dasgupta. “E andare [a secco] per 90 giorni ti darà più benefici … darà più tempo al fegato per guarire e al cuore per guarire.”

Per coloro che bevono con moderazione, Kumar ha detto che partecipare a questa sfida non farà male, ma potrebbe anche non fare molto bene.

Ci sono persone che hanno imparato a praticare un consumo di alcol molto ragionevole che contribuisce al benessere psicosociale in un modo che non compromette la loro salute. In queste persone, eliminare completamente il consumo sano/moderato/sociale potrebbe interferire con le loro dinamiche sociali, i fattori culturali intorno ai pasti e interferire leggermente con la propria routine di gestione dello stress”, ha affermato.