Introduzione

I supplementi di collagene sono diventati un trattamento di tendenza per la pelle che invecchia, disponibili in pillole, polveri, barrette e persino caffè e birra. I social media sono inondati di annunci pagati che promuovono affermazioni non dimostrate. Ma quali affermazioni, se presenti, possono essere dimostrate?

1. L’Origine del Collagene

La parola collagene deriva dal greco “kola” (gomma) e “gen” (produrre). Il collagene è la proteina più abbondante nel nostro corpo e il componente strutturale principale della maggior parte dei tessuti. Fino a tre quarti della nostra pelle, in peso, possono essere collagene puro. Esistono dozzine di tipi diversi, ma condividono una configurazione a tripla elica.

Punti Chiave:

  • Derivazione greca del termine
  • Abbondanza nel corpo umano

2. Supplementi di Collagene nella Dieta

Quando mangiamo collagene, viene scomposto in amminoacidi costituenti. Tuttavia, il collagene è l’unica proteina nella nostra alimentazione priva di un amminoacido essenziale: il triptofano. Questo lo rende incompleto rispetto ad altre proteine alimentari.

Punti Chiave:

  • Scomposizione in amminoacidi
  • Mancanza di triptofano

3. Collagene e Memoria

Una dieta ricca di collagene potrebbe portare a una carenza acuta di triptofano, che può causare problemi di memoria a breve termine. Il triptofano è fondamentale per la produzione di serotonina, che regola l’umore e la memoria.

Punti Chiave:

  • Importanza del triptofano
  • Effetti sulla memoria

4. Assorbimento dei supplementi di Collagene

Contrariamente alle aspettative, pezzi di collagene possono essere trovati nel sangue dopo aver consumato gelatina. Nei roditori, questi frammenti possono finire nella cartilagine e nella pelle. Sebbene non ci sia un meccanismo diretto per l’incorporazione nel collagene nuovo, i frammenti possono indirettamente favorire la deposizione di collagene.

Punti Chiave:

  • Assorbimento di frammenti nel sangue
  • Deposizione indiretta nel collagene

5. Studi sui supplementi di Collagene

Alcuni studi sul collagene mancano di gruppi di controllo. Le revisioni sistematiche mostrano risultati misti, ma alcuni benefici per idratazione, elasticità e ruvidità della pelle. Tuttavia, molti dermatologi rimangono scettici, considerando le prove limitate e contraddittorie.

Punti Chiave:

  • Risultati degli studi
  • Scetticismo della comunità dermatologica

6. Qualità delle Prove

Gli studi sono spesso finanziati dai produttori di supplementi di collagene, il che porta a una qualità delle prove considerata “limitata” e “contraddittoria”. La rivista “Journal of Cosmetic Dermatology” consiglia cautela riguardo alle affermazioni dei produttori.

Punti Chiave:

  • Qualità delle prove
  • Consigli della comunità dermatologica

Conclusione

Nonostante alcune prove favorevoli, il collagene non può essere raccomandato come supplemento di routine. Metodi più efficaci per migliorare la pelle includono l’uso di protezione solare, la cessazione del fumo e una dieta sana.

Punti Chiave:

  • Metodi alternativi per migliorare la pelle
  • Importanza di uno stile di vita sano

Bibliografia