Ozempic (semaglutide) è un farmaco da prescrizione utilizzato nelle persone con diabete di tipo 2. Ozempic viene somministrato tramite iniezione sotto la pelle.

Ozempic può essere prescritto agli adulti con diabete di tipo 2 per:

  • ridurre alcuni rischi nelle persone che hanno anche malattie cardiache, inclusi infarto e ictus
  • aiutare a gestire i livelli di zucchero nel sangue, insieme a miglioramenti dello stile di vita nella dieta e nell’esercizio fisico

Nozioni di base

Ozempic contiene il principio attivo semaglutide. (Un principio attivo è ciò che fa funzionare un farmaco.) Appartiene a una classe di farmaci chiamati agonisti del recettore del peptide-1 simile al glucagone.

è un farmaco di marca che non è attualmente disponibile in forma generica.

Avvertenza: rischio di cancro alla tiroide
Ozempic ha un avviso in scatola, che è un serio avvertimento da parte della Food and Drug Administration (FDA).

La FDA ha emesso questo avviso perché è stato dimostrato che Ozempic causa tumori alla tiroide e cancro alla tiroide negli animali. Non è noto se questo farmaco possa causare tumori alla tiroide o cancro midollare della tiroide negli esseri umani. Se hai una storia familiare o personale di cancro midollare della tiroide o di una rara condizione endocrina chiamata sindrome da neoplasia endocrina multipla di tipo 2, non dovresti assumerlo.

Ozempic è usato per perdere peso?

Ozempic non è approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) per l’uso come farmaco per la gestione del peso. Ma potresti perdere peso mentre prendi Ozempic. Questo perché il farmaco diminuisce l’appetito.

In alcuni casi, Ozempic viene prescritto off-label per la gestione del peso, anche se ciò non è probabile. (Con l’uso off-label, un farmaco approvato per determinate condizioni viene prescritto per un altro scopo.) È più probabile che il medico prescriva Wegovy, che contiene lo stesso principio attivo* chiamato semaglutide. Wegovy è approvato dalla FDA per essere prescritto per la gestione del peso.

Se sei interessato a utilizzare semaglutide per la gestione del peso, parla con il tuo medico. Possono aiutarti a determinare il farmaco migliore per te e se è appropriato prescrivere Ozempic off-label.

Come funziona Ozempic per la perdita di peso

Ozempic funziona per aiutarti a perdere peso in alcuni modi:

  • Rallenta la velocità con cui lo stomaco si svuota dopo aver mangiato. Questo rallenta il processo di digestione e può aiutarti a sentirti sazio più a lungo.
  • Il farmaco imita un ormone chiamato GLP-1 che il tuo corpo produce naturalmente. Questo ormone aumenta il senso di sazietà (sentirsi sazio o soddisfatto dopo aver mangiato).

Ozempic è sicuro ed efficace per la perdita di peso? Quanto peso potrei perdere?

Finché usi Ozempic come prescritto dal medico, dovrebbe essere sicuro da usare per la perdita di peso.

La quantità di peso che potresti perdere durante il trattamento dipende da una varietà di fattori, tra cui per quanto tempo usi il farmaco e come sono la tua dieta e la tua routine di esercizio fisico. Dipende anche da come il tuo corpo risponde.

Come funziona Ozempic?

Ozempic agisce in diversi modi per abbassare i livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete di tipo 2. Il farmaco riduce anche i rischi legati al cuore nelle persone con diabete e malattie cardiache.

Il farmaco fa questo:

  • Aumentare la quantità di insulina prodotta dal corpo dopo un pasto in modo che i livelli di zucchero nel sangue non diventino troppo alti. L’insulina è un ormone che abbassa i livelli di zucchero nel sangue.
  • Rallentare il movimento del cibo attraverso lo stomaco per prevenire un forte aumento dei livelli di zucchero nel sangue.
  • Riduce la quantità di zucchero rilasciata nel flusso sanguigno.

Quali sono gli effetti collaterali?

Come la maggior parte dei farmaci, Ozempic può causare effetti collaterali lievi o gravi. Gli elenchi seguenti descrivono alcuni degli effetti collaterali più comuni segnalati. Questi elenchi non includono tutti i possibili effetti collaterali.

Effetti collaterali lievi

Ecco un breve elenco di alcuni degli effetti collaterali lievi che sono stati segnalati con Ozempic. Per conoscere altri effetti collaterali lievi, parla con il tuo medico o il farmacista o leggi le informazioni sulla prescizione.

Lievi effetti collaterali possono includere:

  • stipsi
  • diarrea
  • nausea
  • dolore addominale
  • vomito

Gli effetti collaterali lievi di molti farmaci possono scomparire nel giro di pochi giorni o un paio di settimane. Ma se diventano fastidiosi, parla con il tuo medico o il farmacista.

Effetti collaterali gravi

Possono verificarsi effetti collaterali gravi, ma non sono comuni. Se manifesti effetti collaterali gravi, chiama immediatamente il medico.

Gli effetti collaterali gravi possono includere:

  • nausea*
  • pancreatite* (infiammazione del pancreas)
  • avvertenza: rischio di tumori alla tiroide o cancro alla tiroide*
  • retinopatia diabetica (danno agli occhi causato dal diabete)
  • ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue)
  • malattia della colecisti (che può includere calcoli biliari e infiammazione della cistifellea)
  • reazione allergica*
    * Per ulteriori informazioni su questo effetto collaterale, vedere la sezione “Focus sugli effetti collaterali” di seguito.

Focus sugli effetti collaterali

Avvertimento in scatola

Ozempic ha un avviso in scatola, che è un serio avvertimento da parte della Food and Drug Administration (FDA).

È stato dimostrato che Ozempic causa tumori alla tiroide e cancro alla tiroide negli animali. Non è noto se Ozempic possa causare tumori alla tiroide o cancro midollare della tiroide negli esseri umani.

Se hai una storia familiare o personale di cancro midollare della tiroide o di una rara condizione endocrina chiamata sindrome da neoplasia endocrina multipla di tipo 2, non dovresti assumere Ozempic.

Parla con il tuo medico se soffri di una di queste condizioni o se ne hai una storia familiare.

Cosa potrebbe aiutare

Assicurati di chiamare immediatamente il medico se manifesti segni o sintomi di un tumore alla tiroide durante l’assunzione di Ozempic. Questi includono:

  • un nodulo sul collo
  • raucedine duratura nella voce
  • fiato corto
  • difficoltà a deglutire
  • Nausea

Ozempic può causare nausea, soprattutto quando inizi a prendere il farmaco o quando la dose cambia. Di solito, la nausea dovrebbe scomparire dopo pochi giorni.

Ma tieni presente che la nausea può anche essere un sintomo di pancreatite (infiammazione del pancreas). E la pancreatite è un grave effetto collaterale.

Se soffri di nausea che non scompare dopo alcuni giorni, peggiora o diventa grave, chiama immediatamente il medico.

Pancreatite

Ozempic può causare pancreatite (infiammazione del pancreas). Questa è una condizione seria.

Chiama immediatamente il medico se hai qualche sintomo di pancreatite. Questi possono includere:

  • dolore, dolorabilità o gonfiore nella parte superiore dell’addome
  • nausea
  • vomito

I medici in genere non prescrivono Ozempic se hai avuto pancreatite in passato.

Cosa potrebbe aiutare

Se necessario, il medico può prescriverti degli esami per verificare se soffri di pancreatite. Se necessario, interromperanno il trattamento con Ozempic e discuteranno le modifiche al piano di trattamento. Alcune persone potrebbero avere una reazione allergica a Ozempic. I sintomi di una reazione allergica lieve possono includere:

Reazione allergica

Alcune persone potrebbero avere una reazione allergica a Ozempic. I sintomi di una reazione allergica lieve possono includere:

  • eruzione cutanea
  • prurito
  • vampate (calore temporaneo, arrossamento o approfondimento del colore della pelle)

Una reazione allergica più grave è rara ma possibile. I sintomi di una reazione allergica grave possono includere gonfiore sotto la pelle, in genere nelle palpebre, nelle labbra, nelle mani o nei piedi. Possono anche includere gonfiore della lingua, della bocca o della gola, che può causare difficoltà a respirare.

Chiama subito il tuo medico se hai una reazione allergica. Ma se pensi di avere un’emergenza medica, chiama il 118 o il numero di emergenza locale.

Qual è il dosaggio?

Il tuo medico ti consiglierà il dosaggio di Ozempic adatto a te. Di seguito sono riportati i dosaggi comunemente usati, ma prendi sempre il dosaggio prescritto dal medico.

Forma e punti di forza

Ozempic si presenta sotto forma di soluzione liquida all’interno di penne usa e getta preriempite. La tabella seguente mostra i dosaggi disponibili nelle penne. I dosaggi sono scritti come milligrammi di semaglutide (il principio attivo) per millilitro di soluzione (mg/ml).

Dose somministrata per iniezione

  • 2 mg/1,5 ml (può anche essere scritto come 1,34 mg/ml) 0,25 mg o 0,5 mg
  • 2 mg/3 ml (0,68 mg/ml) 0,25 mg o 0,5 mg
  • 4 mg/3 ml (1,34 mg/ml) 1 mg
  • 8 mg/3 ml (2,68 mg/ml) 2 mg

Dosaggi consigliati

Inietterai Ozempic una volta alla settimana. Dovresti usare il farmaco lo stesso giorno ogni settimana. E prova a iniettarlo all’incirca alla stessa ora in ciascuno di quei giorni.

Il medico potrebbe iniziare con una dose bassa per le prime 4 settimane di trattamento. In questo modo, possono vedere quanto Ozempic funziona bene per te. Successivamente, il medico probabilmente aumenterà la dose. La dose modificata dipenderà dai livelli di zucchero nel sangue e da altri fattori.

Ogni penna contiene diverse dosi del farmaco. Il medico o il farmacista ti spiegherà quando sarà necessario buttare via ciascuna penna e iniziare a usarne una nuova.

Domande sul dosaggio

Di seguito sono riportate alcune domande comuni sul dosaggio.

  • Cosa succede se dimentico una dose di Ozempic?
    Se dimentichi una dose di Ozempic, prendi il farmaco non appena se ne ricorda. Ma fallo solo se sono trascorsi 5 giorni dall’ultima dose. Se sono trascorsi più di 5 giorni, salta la dose dimenticata e attendi fino al momento della dose successiva programmata. Assumere due dosi troppo ravvicinate potrebbe portare a livelli di zucchero nel sangue pericolosamente bassi. Se salti una dose, controlla regolarmente i livelli di zucchero nel sangue per assicurarti che rientrino nell’intervallo standard.
  • Dovrò usare Ozempic a lungo termine? Se funziona bene per la tua condizione, il medico potrebbe prescriverti di assumere il farmaco a lungo termine. Chiedi al tuo medico i vantaggi e i rischi dell’utilizzo a lungo termine, compresi i suoi effetti collaterali.
  • Quanto tempo impiega per agire? Ozempic inizia a funzionare poco dopo l’iniezione. Dopo aver iniziato a usarlo, il tuo corpo potrebbe impiegare diverse settimane per abituarsi e trarne il massimo beneficio. A seconda di come sta andando, il medico può quindi aggiustare la dose. Segui il consiglio del tuo medico sulla dose che dovresti assumere e prendilo esattamente come indicato.
  • Come si assume Ozempic?
    Il medico ti spiegherà come prenderlo. Spiegheranno anche quanto prenderne e quanto spesso prenderlo. Assicurati di seguire le istruzioni del medico. Di seguito sono riportati i dosaggi comunemente usati, ma prendi sempre il dosaggio prescritto dal medico.

Potrai iniettarti tu stesso dosi di Ozempic. Il medico può mostrarti come farlo quando inizi il trattamento per la prima volta.

Le iniezioni di Ozempic vengono somministrate sotto la pelle nella coscia, nell’addome o nella parte superiore del braccio. Assicurati di ruotare il sito di iniezione ogni volta che prendi il farmaco. Dovresti anche usare un nuovo ago per ogni iniezione. Questo ti aiuterà a evitare di contrarre infezioni dall’uso di aghi non puliti.

Assunzione con altri farmaci

Il medico può prescrivere Ozempic con altri farmaci per aiutare a gestire i livelli di zucchero nel sangue o ridurre il rischio di problemi cardiovascolari.

Alcuni esempi di altri farmaci per il diabete che possono essere prescritti con Ozempic includono:

  • glipizide (glucotrolo)
  • gliburide (Diabeta, Glynase Prestabs)
  • metformina (Glumetza, Riomet)

Nota: esistono alcune limitazioni al modo in cui è possibile utilizzare Ozempic.

Questi sono i seguenti:

  • Questo farmaco non è stato studiato in persone che hanno avuto pancreatite in passato. (Con la pancreatite, hai un’infiammazione nel pancreas.) Quindi, altri trattamenti dovrebbero essere presi in considerazione se hai avuto questa condizione.
  • Ozempic non è destinato al trattamento del diabete di tipo 1 o della chetoacidosi diabetica (DKA). (La DKA è una condizione pericolosa che si verifica quando nel corpo sono presenti livelli elevati di sostanze acide chiamate chetoni.)
  • I medici potrebbero prescrivere Ozempic off-label per la perdita di peso. (Con l’uso off-label, un farmaco approvato per determinate condizioni viene prescritto per un altro scopo.) Per i dettagli, vedere “Ozempic è usato per la perdita di peso?” Sopra.

Cosa bisogna considerare prima di prenderlo?

Prima di iniziare la terapia, parla con il tuo medico di tutti i vantaggi e i rischi del suo utilizzo. Dovresti anche discutere della tua salute generale e di eventuali condizioni di salute che potresti avere.

Chiedi al tuo medico se Ozempic è sicuro per te da assumere se:

  • hanno una storia familiare di cancro alla tiroide
  • hai problemi con il pancreas
  • ha problemi ai reni
  • soffre di retinopatia diabetica (danno agli occhi causato dal diabete)
  • sono incinte o stanno pianificando una gravidanza
  • stanno allattando

Interazioni

L’uso di farmaci, vaccini, alimenti e altre cose con un determinato farmaco può influire sul funzionamento del farmaco. Questi effetti sono chiamati interazioni.

Le interazioni possono aumentare o diminuire l’effetto dei farmaci presi insieme.

Prima di prendere Ozempic, assicurati di informare il tuo medico di tutti i farmaci che prendi (compresi i tipi da prescrizione e da banco). Inoltre, descrivi eventuali vitamine, erbe o integratori che usi. Il medico o il farmacista può informarti su eventuali interazioni che questi articoli potrebbero causare .

Interazioni con farmaci o integratori

Ozempic può interagire con diversi tipi di farmaci. Questo elenco non contiene tutti i tipi di farmaci che potrebbero interagire. Il medico o il farmacista può dirti di più su queste interazioni e su qualsiasi altra che possa verificarsi durante l’utilizzo.

Se prendi Ozempic con altri farmaci per il diabete che abbassano anche i livelli di zucchero nel sangue, i livelli di zucchero nel sangue potrebbero scendere troppo bassi. Questo può essere pericoloso.

Alcuni farmaci per il diabete possono aumentare i livelli di insulina se assunti con Ozempic. E questo può portare a un basso livello di zucchero nel sangue. Questi farmaci includono:

  • glimepiride (Amaryl)
  • glipizide (glucotrolo)
  • gliburide (Diabeta, Glynase Prestabs)
  • degludec (Tresiba)
  • detemir (Levemir)
  • glargine (Lantus, Toujeo)

Nota: è importante monitorare regolarmente i livelli di zucchero secondo il consiglio del medico. Ciò ti aiuterà a riconoscere quando i livelli di zucchero nel sangue sono alti (iperglicemia) o bassi (ipoglicemia). Parla con il tuo medico di cosa fare se i livelli di zucchero nel sangue sono troppo alti o troppo bassi.

Cibi da evitare con Ozempic

Non è necessario evitare cibi particolari mentre lo usi. Non ci sono alimenti che interagiscono con questo farmaco. E le dosi di Ozempic possono essere assunte con o senza cibo.

Altre interazioni

Alcune erbe e altri integratori naturali possono interagire con Ozempic e causare un calo dei livelli di zucchero nel sangue. Alcuni esempi includono:

  • melone amaro
  • cromo
  • palestra

I fattori da considerare includono:

Nefropatia. Se hai una grave malattia renale, potresti non essere in grado di prendere Ozempic. E se hai problemi ai reni, potrebbe essere necessario aggiustare la dose. Assicurati di informare il tuo medico di eventuali problemi renali che hai prima di iniziare a prenderlo. Inoltre, tieni presente che alcuni effetti collaterali di Ozempic possono peggiorare i problemi renali. Questi effetti collaterali includono:

  • nausea
  • vomito
  • disidratazione (bassi livelli di liquidi)
  • diarrea